Roma06 83542796
Frosinone0775 961197

YouTube continua a puntare sulla Realtà Aumentata (AR)

La Realtà Aumentata continua a diffondersi sui social e anche YouTube ha deciso di scommettere su questa nuova forma d’interazione che per molti alla fine soppianterà gli annunci tradizionali.

 

Ultimamente sempre più piattaforme social stanno iniziando a testare annunci pubblicitari che sfruttano la Realtà Aumentata (AR) per coinvolgere in modo interattivo gli utenti, permettendogli infatti di provare determinati prodotti prima di acquistarli. Così oltre a Facebook e Instagram anche YouTube ha lanciato poco fa gli annunci “Beauty Try-On” e adesso ha annunciato di voler espandere la funzione anche a numerosi altri brand e di permettere inoltre la pubblicazione di annunci AR in Masthead.

Il funzionamento di questo nuovo modo di fare marketing è piuttosto semplice: in sostanza lo schermo del cellulare si divide in due sezioni: su quella in alto si vedrà il video normale, mentre su quella in basso si potrà testare su di sé il prodotto sponsorizzato grazie alla tecnologia AR. Per ora la maggior parte degli annunci che utilizzano questa tecnologia sono focalizzati sui prodotti di bellezza, come i trucchi, oppure su gadget come occhiali e cappelli. YouTube ha deciso però di ampliare le potenzialità di questa feature, coinvolgendo altri brand, probabilmente anche esterni al mondo del make-up, e aggiungendo nuove funzionalità.

Il fatto che i colossi del web stiano puntando così pesantemente sulla Realtà Aumentata (AR) e sulla Realtà Virtuale (VR), indica chiaramente che il futuro prossimo sarà dominato in larga parte da queste nuove tecnologie, le quali porteranno ad una nuova rivoluzione nel mondo del digitale e nelle nostre vite quotidiane.

 

Richiesta informazioni

Se desideri ulteriori informazioni scrivile nel form sottostante.